CHI SIAMO

L’azienda viene fondata nel 1951 da Giovanni Nicolosi nella storica sede in via Corvo (RC). Dall’iniziale commercio all’ingrosso di vino e mosto a gran parte delle caratteristiche putìe taverne della provincia, l’azienda si è ora espansa inaugurando un punto di vendita al dettaglio nel quale vengono commerciati i nostri vini, sia sfusi che imbottigliati. Durante il periodo di vendemmia, in azienda vengono lavorate le migliore uve calabresi e siciliane. Il mosto fermenta e matura in cisterne a temperatura controllata che, grazie anche all’affinamento in botti di rovere ed al moderno impianto di imbottigliamento, garantiscono la genuinità e l’elevata qualità del prodotto finito. Il nostro obiettivo è portare sulle tavole dei nostri clienti vini di qualità, esaltando le caratteristiche delle uve siciliane e calabresi attraverso una minuziosa selezione della materia prima, il rispetto delle tradizioni e l’innovazione. Le linee esclusive della cantina sono il San Giorgio, in onore del santo patrono di Reggio Calabria, ed il Don Giovanni, ottenuto dalla lavorazione di uve IGP Calabria, che celebra il fondatore dell’azienda. Tra i vini imbottigliati dalla cantina spiccano anche il Passito, vino ottenuto da grappoli d’uva lasciati appassire sulla vite stessa, ed il vino Novello,  ottenuto attraverso la tecnica della macerazione carbonica, caratterizzato da sentori fruttati, morbidezza ed armonia di gusto.

LA STORIA

Don Giovanni Nicolosi era il classico gentiluomo d’altri tempi, nato nella miseria ma intraprendente e determinato. Nacque ad Archi (RC) il 27 marzo 1928. I genitori, catanesi, vi si erano trasferiti in seguito al terremoto del 1908 per partecipare alla ricostruzione di Reggio Calabria. Il suo incontro con il vino avvenne in tenera età, durante l’occupazione angloamericana della città. Giovannino, così come gli altri ragazzi della sua età, si avvicinava agli accampamenti dei soldati americani con la speranza di ricevere del cibo, in particolare cioccolata. A volte li seguiva a distanza durante le ispezioni che compivano nelle case sventrate dai bombardamenti o abbandonate. In una di esse, di proprietà di un signore che lui conosceva bene, trovarono delle damigiane e dei barili pieni di vino, ma i soldati non osavano berlo per paura che potesse essere avvelenato. Giovannino, resosi conto della loro titubanza, si avvicinò e portandosi il dito sulla guancia fece il gesto che fosse buono, ma i militari, non fidandosi ancora, gli chiesero di assaggiarlo. Una volta tranquillizzatisi, dopo averne tracannato in abbondanza, i soldati lo presero in simpatia e gli chiesero se fosse possibile procurargliene dell’altro. Fu così che partendo da un semplice barile preso a credito, barile dopo barile, diventò uno dei più conosciuti e prestigiosi commercianti e produttori di vino della Calabria. Ma non era solo commercio: lui aveva una visione sacrale del vino. Accettare un bicchiere, anche fugace e di passaggio, era per lui una vera prova di amicizia. L’11 Novembre, San Martino, amava celebrarlo con tanti amici, nella sua cantina, coi vini migliori e cibarie deliziose. L’azienda è oggi gestita dal figlio Alfio che, pur innovando, ne mantiene intatti i valori e le tradizioni.

Valuta questa attività e lascia una recensione adesso!

La tua Valutazione per questa attività

angry
crying
sleeping
smily
cool
Sfoglia

La tua recensione è raccomandato per essere almeno 140 caratteri

Si accetto, accetti i nostri Termini e Condizioni per la pubblicazione di questa recensione?

Specialità ⭐

      Mostra tutti gli orari
      • Lunedì07:30 - 13:3015:30 - 19:30
      • Martedì07:30 - 13:3015:30 - 19:30
      • Mercoledì07:30 - 13:3015:30 - 19:30
      • Giovedì07:30 - 13:3015:30 - 19:30
      • Venerdì07:30 - 13:3015:30 - 19:30
      • Sabato07:30 - 13:3015:30 - 19:30
      • €€€€
      • Fascia Di Prezzo 1,80 - 13,90
      building E' la tua attività? Reclama ora! Reclama ora!

      Sostengono Che Questo Elenco

      Accetti la Privacy & Cookie policy di Mangiamocisu.it

      Si accetto, accetti i nostri Termini e Condizioni per la presentazione di queste informazioni?

      La tua richiesta è stata inviata con successo.